Il gruppo di parola è un percorso che permette ai figli di genitori che affrontano una separazione o un divorzio di avere uno spazio ed un tempo per esprimere le proprie emozioni in un momento delicato di transizione familiare.

I gruppi di parola rappresentano un sostegno nella tappa del cambiamento che consente di :

  • ridurre i timori, le paure dei figli di fronte ai sensi di colpa e responsabilità correlati alla separazione dei genitori
  • abbattere il muro dell’isolamento, non sentirsi gli unici a vivere un’esperienza simile
  • favorire un contatto e un confronto con altri bambini che vivono o hanno vissuto la separazione dei genitori
  • avere informazioni, porre delle domande
  • trovare modi per dialogare con i genitori e vivere bene la riorganizzazione familiare

Questo avviene grazie al percorso (4 incontri settimanali) che si attiva all’interno del gruppo, creando un ambiente rassicurante, che dona al bambino un senso di appartenenza e coesione. E’ un ambiente in cui esprimersi con il consenso di entrambi i genitori e lo fanno attraverso la parola, il disegno, i giochi di ruolo, la scrittura e altro.

Ciò permette e stimola l’espressione di sentimenti e comportamenti autentici con parole adeguate al periodo di sviluppo dei bambini e degli adolescenti. Infatti sono proprio loro che trovano le parole giuste per raccontarsi e comprendere certe situazioni.

I genitori vengono coinvolti al termine del percorso (nel 4° incontro) e “ritrovano” i figli attraverso una lettera: è un momento magico in cui si “abbracciano” le consapevolezze e i veri sentimenti di genitori e figli.

A chi è rivolto: bambini e adolescenti (min 3 max 6 partecipanti). Per l’ultimo incontro è necessaria la partecipazione di entrambi i genitori.

Durata: 4 incontri settimanali della durata di 2 ore ciascuno. Un incontro di presentazione e (su richiesta) un incontro di restituzione finale con la coppia genitoriale.

Modalità: intervento di tipo non terapeutico. Conduzione di un operatore formato direttamente dalla Dott.ssa Marie Simone (Francia), ideatrice del metodo.

Scarica e compila la scheda di iscrizione al gruppo di parola